Spiegare il male ai bambini si puòdi Santa Di Pierro

1910


“Le domande dei bambini sono le stesse degli adulti soltanto che sono più fameliche perché per loro tutto avviene per la prima volta”. Nadia Terranova spiega in un video intenso e significativo perché è importante recuperare la dimensione della paura, del male e della morte, attraverso la parola scritta e orale, affinché l’invenzione dell’infanzia e la messa al centro del bambino non sia soltanto un soddisfare bisogni materiali ma dare loro strumenti per decodificare al meglio la realtà.

Il video fa parte di «Bimbi in ufficio con mamma e papà», iniziativa promossa dal Corriere della Sera/L’Economia cui aderisce anche BNP Paribas che quest’anno ha voluto integrare l’offerta con la realizzazione di sei video interviste con esperti su temi centrali e di attualità per la vita dei genitori/dipendenti. Attraverso iniziative di work-life balance infatti, si intende supportare i dipendenti nel doppio ruolo di genitori e professionisti con brevi video esplicativi su temi quali i videogames, l’educazione digitale, le fake news e molto altro. Qui trovate il comunicato completo.

A Famiglia punto Zero è stata affidata la curatela e l’organizzazione dei sei video realizzati in collaborazione con Vudio.

comments icon 0 comments
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *