Giochi, videogiochi: bambini e ragazzi iperconnessi

80


Iperconnessi. Bambini e ragazzi risucchiati dai video e dai videogames

Sabato 18 novembre 2017 ore 17:00 Macro Testaccio – La Pelanda all’interno del Roma Europa Festival Kids

Il gioco è alla base della vita dei bambini e in parte, lo è anche per gli adolescenti. Oggi il tempo libero per il gioco si è trasformato, facendo spazio ai videogiochi e alle attività on line. Bambini ma sopratutto adolescenti, infatti, trascorrono la maggior parte della giornata tra smartphone, computer e videogiochi. Il rischio è una dipendenza da tecnologia che può sconfinare in diversi disturbi. Le patologie possono essere evitate con un previdente lavoro di educazione digitale e, al contempo, alfabetizzazione affettiva.

Federico Tonioni – Dirigente medico presso il Day Hospital di Psichiatria e Tossicodipendenze del Policlinico Gemelli

Andrea Angiolino – Autore e giornalista, tra i più grandi esperti di giochi presenti in Italia

Ida Cortoni – Sociologa dei processi culturali e comunicativi Università LaSapienza, Roma

Modera: Diletta Parlangeli, giornalista e conduttrice di Kudos su Rai4

Per informazioni: info@famigliapuntozero.com

comments icon 8 comments
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *